Cairo a Gazzetta.it: “Rosa del Torino ampia, non c’è stato nessun caso Nkoulou”

Intervenuto ai microfoni di Gazzetta.it, a margine della presentazione del calendario in edicola con “For men”, il presidente del Torino FC, Urbano Cairo, ha fatto il punto della situazione sull’attuale momento della squadra allenata da Walter Mazzarri. Le due sconfitte consecutive, la seconda sabato nel derby con la Juventus, e un solo gol realizzato nelle ultime cinque partite: dati e statistiche che preoccupano il popolo granata, che ieri ha provato a caricare Belotti e compagni al Filadelfia.

“Abbiamo detto tanto la settimana scorsa, – ha esordito Cairoadesso serve lavorare con impegno e concentrazione, come stiamo facendo, con un obiettivo solo. Ci sarà la sosta e tante partite impegnative. È un campionato dove siamo partiti benissimo – ha aggiunto – e poi c’è stata un’alternanza di risultati che va cambiata, dobbiamo lavorare per questo, serve essere concentrati e compatti.

Il reparto difensivo? Non c’è stato nessun caso Nkoulou, oggi sono tutti a disposizione, non vedo problemi. La squadra ha una bella rosa, dobbiamo fare bene. Il mercato di gennaio? Abbiamo ancora due mesi davanti, con sei o sette partite. Conta concentrarsi per fare bene da qui a Natale – ha proseguito il numero uno del club granata – e vedremo col mister, ragioneremo per fare le scelte migliori, vedremo come andranno queste partite. La rosa ad oggi è ampia, decideremo per il meglio”, ha concluso il patron del Toro.

Leggi anche:

Torino FC, Mazzarri ai tifosi: “Io ho la coscienza pulita”

Torino FC, un brutto avvio non compromette l’intera stagione

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.