Calciomercato, Shinji Okazaki può essere un’occasione per diversi club di Serie A

Okazaki Serie A – Shinji Okazaki, uno dei protagonisti dell’epica Premier League vinta dal Leicester nel 2016, lascerà le Foxes a fine stagione. Il contratto del giapponese scadrà infatti a giugno 2019.

Secondo quanto si apprende da fonti d’oltremanica, Okazaki vorrebbe avere un’avventura lontano dall’Inghilterra. Possibilmente in Serie A o nella Liga spagnola. Ricordiamo che l’attaccante trentatreenne ha in passato militato anche in Bundesliga con le maglie di Stoccarda e Mainz. 

Nella stagione in corso non è ancora riuscito a trovare la via del goal, pur giocando 24 partite fra tutte le competizioni. Potrebbe però essere un’occasione a costo zero per diversi club italiani e spagnoli, vista la grande esperienza internazionale. Magari pure per il Torino anche per promuovere l’immagine della società sul mercato asiatico. Certo è un attaccante che si avvia verso la conclusione della sua carriera, ma potrebbe essere una valida riserva oltre che una chioccia per i giovani.

Okasaki vanta anche 116 presenze e 50 reti con la maglia del Giappone con cui ha anche messo in bacheca una Coppa d’Asia. Nelle prossime settimane sapremo quale sarà il suo futuro, sicuramente le offerte non gli mancheranno.

(Fonte foto: The Japan Times)

Leggi anche: 

Torino-Sassuolo: probabili formazioni, pronostico, quote e ultime notizie

Calciomercato Torino, i granata pensano a Petagna per il dopo Zaza: i dettagli

Urbano Cairo sfida Andrea Agnelli: “L’idea della nuova Super Champions League non piace affatto…”

Calciomercato, l’ex portiere del Torino Joe Hart può ripartire dall Serie B inglese: i dettagli