Calciomercato Torino, l’obiettivo in difesa è Andersen del Lione

Torino su Andersen – Secondo numerose indiscrezioni di mercato, il primo obiettivo del Torino per rinforzare la difesa è Andersen.

Il Lione chiede 24 milioni di euro per il cartellino del classe 1996, ovvero quanto speso per acquistarlo dalla Sampdoria la scorsa estate. Il Toro, prima di offire una cifra così importante, deve riuscire a vendere Izzo. Sul difensore di Scampia si è registrato l’interesse di Atalanta, Fiorentina e Napoli.

Andersen è un pupillo di Giampaolo, che lo ha già allenato in blucerchiato. Conferme dell’interesse del Torino per il danese arrivano direttamente da un altro fedelissimo appena portato dal tecnico all’ombra della Mole. Queste sono infatti le parole pronunciate ieri dal Linetty in conferenza stampa: “Ho parlato con Praet e Andersen, devono decidere loro non io. Io glielo dico, se vogliono possono venire qua, ma dipenderà dal direttore sportivo Vagnati”. 

Il Torino oltre ad Andersen, segue infatti anche Praet. Vedremo come evolverà la situazione. Si attendono aggiornamenti.

(Fonte foto: Foot Mercato)

Leggi anche: 

FOTO – Presentate le nuove maglie del Torino per la stagione 2020-21 

Il Toro non molla Barak: ecco l’offerta presentata all’Udinese

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.