Calciomercato Torino, offerta per Torregrossa: No del Brescia

TORREGROSSA TORINO – Il DS Vagnati continua a lavorare sul mercato per rinforzare l’attacco a disposizione di mister Marco Giampaolo. Nelle ultime ore, infatti, il Torino ha fatto un tentativo concreto per Ernesto Torregrossa, centravanti di proprietà del Brescia, club retrocesso in Serie B al termine della scorsa stagione.

Proposta importante del sodalizio granata, che ha messo sul piatto 6 milioni di euro per il cartellino del giocatore, come confermato da Gianluca Di Marzio su Sky Sport. L’attaccante non si è allenato nella giornata di ieri, prendendo tempo per valutare seriamente l’offerta del Toro di Urbano Cairo, ma il Presidente Massimo Cellino ha subito messo la parola “fine” alla trattativa: vuole trattenere Torregrossa e “usufruire” dei suoi gol per riportare le Rondinelle nel massimo campionato italiano.

Dunque, dovrà virare su altri obiettivi la dirigenza torinese, che ha percepito le difficoltà sotto porta del Toro di Giampaolo, al di là delle ottime prestazioni offerte dal solito Gallo Belotti.

(Fonte Foto: Fantamagazine)

Leggi anche:

Calciomercato Torino, piace Rafinha del Barcellona

Calciomercato Torino, venduto Berenguer all’Athletic Bilbao

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.