Chi è Roberto Miggiano? Colui che potrebbe sostituire Mazzarri in Torino-Napoli

Torino-Napoli Miggiano – Come ormai risaputo, Walter Mazzarri e Nicolò Frustalupi non potranno sedere in panchina in occasione della partita di domenica contro il Napoi. Fischio d’inizio fissato alle ore 18.00 allo Stadio Olimpico Grande Torino. Sia il tecnico che il vice, sono infatti stati espulsi durante lo scorso turno contro il Parma. Ammenoché  il Giudice Sportivo non accolga il ricorso presentato dalla società granata.

Nella giornata di ieri, il principale indiziato per sostituirli pareva essere Emiliano Moretti, e in seconda battuta Marco Sesia, allenatore della Primavera del Toro. Da ciò che si apprende oggi il favorito sembra tuttavia essere diventato Roberto Miggiano, collaboratore tecnico di Mazzarri.

Miggiano ha alle spalle una discreta carriera da calciatore, durante la quale ha calcato anche i campi di Serie A con la maglia del Lecce, squadra della sua città natale. L’ex difensore ha cominciato proprio a Lecce anche la sua carriera da allenatore, prima con gli Allievi, con cui vince uno Scudetto di categoria, e poi con la Primavera. Le prime esperienze nel calcio dei grandi le fa con Giacomense in Serie D e Paganese in Serie  C1. In entrambe fa molto bene arrivando da subentrato, nel primo caso ottiene un quinto posto e nel soecondo una salvezza insperata. Dopo un passaggio a vuoto alla Pistoiese nell’anno del fallimento, passa alla panchina della Primavera del Napoli e poi su quella della prima squadra del Viareggio. Dal 2014 fa parte dello staff di Mazzarri che ha seguito nelle esperienze all’Inter, al Watford e ora al Torino.

Domenica Miggiano potrebbe dunque avere l’occasione di sedere, anche se solo per un partita, sulla panchina di una squadra di Serie A.

(Fonte foto: Calcio Lecce)

Leggi anche: 

Il brutto ritorno di Nicolas Nkoulou