Coronavirus, il Presidente del Torino Urbano Cairo dona 500mila euro in beneficenza

Coronavirus, Cairo dona 500mila euro in beneficenza – Urbano Cairo, Presidente del Torino, ha deciso di rinunciare a quattro mensilita dovutegli da RCS per donare tale somma in beneficenza.

La Nota Ufficiale di RCS

Nel corso della stessa assemblea, il presidente Urbano Cairo, in considerazione delle difficoltà economiche per molte famiglie determinate dal protrarsi dell’emergenza sanitaria, ha comunicato la sua richiesta alla società di azzerare il proprio compenso fisso per i quattro mesi marzo, aprile, maggio, giugno 2020 (pari a 500 mila euro), chiedendo alla società la disponibilità a devolvere un pari importo di 500 mila euro per la distribuzione in beneficenza, per il tramite di un ente che sarà individuato, di 5 mila buoni spesa da 100 euro ciascuno.

(Fonte foto: Napoli 1926)

Leggi anche: 

Possibile scambio di giocatori fra Torino e Inter: i dettagli 

Un Campione del Mondo si è proposto al Toro: la situazione

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.