Crotone-Torino 4-2, le dichiarazioni di Nicola post partita (Serie A 2020-21)

Crotone-Torino 4-2 – Davide Nicola è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine della sfida persa 4-2 dal Torino in casa del Crotone. Ecco di seguito le sue dichiarazioni:

“Penso che la prestazione in sé non sia stata negativa, se non per il risultato. Il risultato è pesante rispetto a quello che il Torino ha mostrato in campo.

Siamo venuti a Crotone per vincere, non abbiamo cercato scuse per il Covid prima e non lo facciamo adesso, non ci interessa. Saltare una settimana di allenamenti non aiuta nessuno, ci siamo però parlati prima della trasferta e abbiamo capito che dovevamo fare il meglio possibile.

Bonazzoli ha colpito una traversa importante, poi in alcune situazioni abbiamo perso lucidità, siamo andati dietro a perdite di tempo che attuavano comprensibilmente loro e questo ci ha fatto innervosire.

Sostanzialmente non posso rimproverare nulla ai ragazzi, che hanno dato tutto, questo mi fa ben sperare perché solo con la voglia di fare risultato su ogni campo possiamo uscire da questa situazione.

L’episodio dubbio su Sanabria? A me non interessano queste cose qui, posso dire la mia idea ma sarebbe fine a se stessa.

La lotta salvezza rimarrà aperta fino alla fine, è giusto così. Noi dobbiamo guardare al nostro obiettivo. Noi dobbiamo guardare a noi stessi, possiamo fare meglio di oggi ma non abbiamo fatto male e sarebbe ingiusto non valutare il fatto che il Torino ha fatto un’ottima partita”.

Leggi anche: 

PAGELLE CROTONE-TORINO 4-2 / Disfatta per i Granata 

Crotone-Torino 4-2: il Tabellino

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.