Ferrante: “Belotti non è aiutato dalla squadra, nel Toro deve correre troppo”

Ferrante Belotti – L’ex attaccante del Torino Marco Ferrante ha rilasciato un’interessante intervista apparsa sulle colonne odierne de La Gazzetta dello Sport. L’attaccante capace di segnare 123 reti in granata ha parlato anche del momento non troppo positivo di Belotti. Ecco le sue dichiarazioni:

“Il Gallo può farti male quando ti affronta viso a viso perché ha una forza fisica devastante. Non è però un killer d’area di rigore, per segnare deve avere 2 0 3 occasioni da goal. Che il Torino al momento fa fatica a creargli, non viene rifornito al meglio dalla squadra. 

Il Toro è molto fisico e rude, ma pecca un po’ di tecnica. Io giocavo soltanto negli ultimi 16 metri, Belotti ripiega fino in difesa. Risulta fin troppo generoso, corre per tutto il campo e quindi perde poi di lucidità. È un errore in buona fede, ma se non segna il Gallo diventa dura.

Per quanto riguarda Zaza non credo sia un problema di modulo. Su di lui ho qualche dubbio. All’inizio doveva integrarsi e mettersi al passo con in compagni, ma ora siamo a metà campionato. Dall’esterno noto una certa ritrosia a impiegarlo con maggiore continuità”. 

(Fonte foto: Calciomercato.com)

Leggi anche: 

Il West Ham fa sul serio per Belotti: i dettagli

Il Sassuolo pensa a Zaza, ma per Mazzarri è incedibi: i dettagli