Marchisio a Sky Sport 24: “Grande rispetto per la storia del Torino”

Ospite di Sky Sport 24, via Skype, l’ex centrocampista della Juventus Claudio Marchisio ha avuto la possibilità di parlare della sua carriera e dei derby torinesi vissuti con la maglia della Juventus. Una rivalità tanto sentita quanto sana quella con il Torino, società che il “Principino” bianconero ha sempre rispettato e avrebbe voluto vedere protagonista anche in Europa negli ultimi anni.

Marchisio a Sky Sport 24: “Dispiace che il Torino non abbia raggiunto l’Atalanta”

“Sono legato un po’ a tutti i miei gol, – ha detto l’ex numero 8 della Juve – dal primo contro la Fiorentina a quello contro l’Inter nell’era Ferrara, fino ad arrivare al gol nel derby contro il Torino. Diciamo che il derby è sempre stata una partita particolare per me, torinese juventino dalla nascita, l’ho sempre sentita molto come partita. Ma c’è sempre stato grande rispetto da parte mia per il Torino, una società con una storia incredibile.

Proprio pensando a questo e ai risultati raggiunti dall’Atalanta, – ha aggiunto Marchisio – mi dispiace non aver visto il Torino riuscire a fare quel salto, ad arrivare dove è ora l’Atalanta. Ha tutto per arrivarci, ha dei grandi tifosi e una società importante, quindi spero di vederla in Europa presto.”

Leggi anche:

Coronavirus-Torino FC, Rincon: “I medici sono i veri Eroi”

Torino FC, Napoli e Roma interessate a Belotti

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.