Milan-Torino: Probabili Formazioni, Quote e Pronostico (Serie A 2018-19)

Milan-Torino Formazioni – I rossoneri ospiteranno i granata nel posticipo domenicale della quindicesima giornata del campionato di Serie A. Calcio d’inizio fissato il 9 dicembre alle ore 20.30 nella fantastica cornice di San Siro. Nel precedente turno entrambe le squadre hanno vinto in casa per 2-1. Il Milan ha superato il Parma, mentre il Torino il Genoa. La compagine allenata da Gennaro Gattuso si trova attualmente al quarto posto in classifica e ha 4 punti di vantaggio sul Toro. Sfida dunque importante per quanto riguarda i piazzamenti europei.

Fonte foto: Il Giorno

Probabili Formazioni Milan-Torino

I rossoneri dovranno fare a meno di parecchi elementi: Caldara, Romagnoli, Strinic, Musacchio e Biglia oltre al lungodegente Bonaventura. Nonostante un fastidio alla schiena dovrebbe invece tornare a disposizione dal primo minuto Higuain, che andrebbe così a comporre la coppia d’attacco con Cutrone nel 4-4-2.

Walter Mazzarri di contro avrà invece a disposizione l’intera rosa. Ballottaggio per quanto riguarda la fascia destra tra De Silvestri e Aina, con il primo favorito sul secondo. Dovrebbero invece andare ancora una volta in panchina i due pezzi pregiati del mercato estivo, Soriano e Zaza, che finora hanno deluso le aspettative. Da trequartista dovrebbe quindi agire Baselli.

MILAN (4-4-2): G. Donnarumma; Calabria, Abate, C. Zapata, R. Rodríguez; Suso, Kessié, Bakayoko, Çalhanoglu; Higuaín, Cutrone. A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Conti, Simić, Laxalt, Mauri, Bertolacci, Montolivo, Halilović, Borini, Castillejo. Allenatore: Gattuso.

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; De Silvestri, Meïté, Rincón, Ansaldi; Baselli; Iago Falque, Belotti. A disposizione: Ichazo, Aina, Moretti, Bremer, Lyanco, Soriano, Lukić, Berenguer, Parigini, Edera, Zaza, Damascan. Allenatore: Mazzarri.

Pronostico e Quote Milan-Torino

Vista la migliore posizione in classifica e il fattore campo, il Milan parte con i favori del pronostico. La vittoria della squadra di casa è quotata 1.72, 3.60 il pareggio, mentre 4.75 l’affermazione del Toro. Interessante 1.83 pagato nel caso in cui entrambe le squadre vadano in rete nei novanta minuti.

 

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.