Per spostare la data del Derby serve il passaggio del turno dell’Ajax contro la Juve?

Juventus-Torino 4 maggio – La Lega di Serie A, come ormai noto, ha fissato il Derby della Mole sabato 4 maggio. Una decisione che ha creato naturalmente malcontento tra i tifosi granata. La stracittadina giocata in quella data andrebbe infatti a sovrapporsi alle celebrazioni per il settantesimo anniversario dalla tragedia di Superga in cui perì il Grande Torino. Una giornata sacra per il popolo del Toro.

Qualora la Juventus venisse eliminata questa sera dall’Ajax non ci sarebbe alcun problema a cambiare giorno in cui disputare il match. Tutt’altro discorso invece se i bianconeri dovessero passare il turno. La sfida fra Juventus e Torino verrebbe infatti giocata a cavallo fra le due semifinali di Champions League. Bisognerà dunque attendere il sorteggio del calendario delle semifinali. Nel caso in cui la Juve dovesse giocare l’andata il 30 aprile e il ritorno l’8 maggio, il Derby potrebbe venir anticipato al 3 Maggio. Cosa che non sarebbe possibile se la squadra allenata da Massimiliano Allegri dovesse disputare la prima partita il 1 maggio e la seconda il 7 maggio. Il regolamento infatti prevede che debbano almeno passare due giorni tra una partita e l’altra della medesima squadra.

(Fonte foto: Gazzetta di Parma)

Leggi anche: 

Giudice Sportivo: Due giornate di squalifica a Zaza, per Mazzarri invece..

Calciomercato, due club londinesi hanno messo gli occhi su Meité: i dettagli

No comments yet! You be the first to comment.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!