Roma-Torino – Walter Mazzarri è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida di campionato contro la Roma, la prima del 2020.

Il Comunicato del Torino FC

“La Roma è una corazzata, arriva da diversi risultati utili consecutivi. Ha valori pazzeschi, anche in panchina. Bisognerà impedirgli di giocare, sfruttando i nostri punti di forza per fargli male. Servirà qualcosa di speciale. Domani avremo tanti indisponibili, tra squalificati e infortunati. Detto ciò, sono convinto che potremo fare bene lo stesso.

Onestamente mi brucia ancora molto la sconfitta contro la Spal: non si può non portare a casa nemmeno un punto. Quella partita, come quella contro il Verona, è stata decisa da episodi difficili da spiegare. Diciamo che questi episodi non ci sono girati a favore, speriamo in una maggior sorte nel 2020.

I dati dicono che siamo la prima squadra in Italia in termini di velocità del pressing e la seconda per quanto riguarda il recupero dei palloni. Questo vuol dire che siamo propositivi, ben organizzati e che stiamo bene fisicamente. Cosa ci manca? Come dico da sempre serve più qualità quando abbiamo il possesso palla, specie negli ultimi passaggi”.

I Convocati per la sfida contro la Roma

PORTIERI: ROSATI, SIRIGU, UJKANI

DIFENSORI: AINA, BONIFAZI, BUONGIORNO, DE SILVESTRI, DJIDJI, IZZO, LAXALT, NKOULOU

CENTROCAMPISTI: ADOPO (numero di maglia 80), BERENGUER, LUKIC, MEITE, RINCON

ATTACCANTI: BELOTTI, VERDI, ZAZA

Oltre agli squalificati Ansaldi e Bremer, non convocati gli indisponibili Baselli, Edera, Falque, Lyanco, Millico e Parigini.

(Fonte foto: Torino Channel)

Leggi anche: 

Calciomercato Torino, non solo Fofana: piace anche un altro giocatore dell’Udinese