Sassaiola contro un pullman di tifosi del Torino sull’autostrada A1

Brutta disavventura per i CAST, storico gruppo granata della curva Maratona, che si stavano recando a Roma per assistere alla sfida tra Lazio e Torino. Il loro pullman è stato infatti colpito da una sassaiola in un’area di servizio all’altezza dell’uscita Firenze sud sull’A 1. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, l’assalto sarebbe avvenuto per mano di alcuni ultras del Bologna. Che avrebbero incrociato i tifosi granata nello stesso autogrill mentre erano a loro volta in viaggio verso Napoli.

Durante lo scontro sono state lanciate alcune pietre che hanno mandato in frantumi i vetri del mezzo che trasportava i supporters del Toro. Fortunatamente non ci sono stati feriti, ma solamente parecchia paura fra i cinquanta tifosi granata fra cui vi erano anche donne e bambini.

Su quanto accaduto ha intervento anche il Ministro dell’Interno, Matteo Salvini che su Twitter ha dichiarato: “Cominciamo col tenere in galera questi deficienti, che non dovranno mai più mettere piede in uno stadio finché campano. Un vero tifoso non lancia sassi né usa coltelli, tolleranza zero!”

(Fonte foto: Fc Inter, Toro News)

Leggi anche: 

Calciomercato Torino, Edera e Lyanco in prestito alla Spal per arrivare a Manuel Lazzari?

Calciomercato Torino, possibile scambio Zaza-Cutrone con il Milan?

Calciomercato Torino, folta concorrenza per Lucas Piazon del Chelsea

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.