Torino-Bologna: la conferenza stampa di Mihajlovic pre partita

Torino-Bologna – Sinisa Mihajlovic è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida che vedrà il Bologna fare visita al Torino. Calcio d’inizio fissato alle ore 20.30 di domani, sabato 16 marzo 2019. Ecco le sue dichiarazioni:

“Abbiamo sempre fatto ottime prestazioni, a cominciare dalla gara contro l’Inter. Per quello che abbiamo fatto vedere in campo avremmo meritato anche qualche punto in più. Siamo consapevoli che domani avremo di fronte un club che ha l’obiettivo di andare in Europa e sono contento per loro. Il nostro invece è quello di restare in Serie A e proveremo a raggiungerlo. 

Destro al momento non ha i 90′ nelle gambe, forse nemmeno 45′. Non veglio avere cambi obbligati dal primo minuto. Aspetto la sosta per recuperare fisicamente lui e altri calciatori. Da lì in poi Mattia potrà essere schierato titolare, per ora può solo entrare a partita in corso. L’unico indisponibile è Santander. 

Ho avuto modo di parlare con Gonzalez per me i titolari al centro della difesa sono Danilo e Lyanco. A lui si è presentata l’occasione di andare a giocare negli USA, dove potrebbe trovare maggiore continuità. Con me è stato corretto e mi ha detto che resterebbe per dare una mano fino a fine campionato, però è giusto che parta. 

Il Torino ha calciatori di qualità che possono trovare la via del goal in qualsiasi momento, sono una squadra più forte di quella che allenavo io. Mazzari è stato molto bravo è ha una rosa che si adatta bene al suo stile di gioco”. 

(Fonte foto: Gazzetta dello Sport)

Leggi anche: 

Loria: “Atalanta favorita nella corsa per andare in Europa”

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.