Torino calcio, Zoff: “Pulici è l’avversario che mi ha fatto più penare”

Dino Zoff, ex grande portiere della Juventus e della Nazionale Italiana, ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano Tuttosport. Alla dumanda su quale avversario lo avesse fatto penare di più durante la sua carriera ha così risposto:

“Paolino Pulici. E sapete perché? Era un calciatore che nello stadio di casa si trasformava, era un’altro rispetto a quando giocava in trasferta. Io purtroppo avevo la sfortuna di doverlo affrontare due volte in casa, perché al tempo lo stadio era lo stesso per i due Derby della Mole”.

(Fonte foto: Eurosport)

Leggi anche: 

FOTO – Imbrattati i muri della sede del Torino FC: “Cairo Vattene”

Armando Izzo entra nella scuderia di Mino Raiola? 

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.