Torino-Debrecen: le dichiarazioni di Tozser e Kosicky nel pre partita

Nettamente inferiori dal punto di vista tecnico, gli ungheresi puntano a tenere alta la tensione per sopperire al gap con il Torino. Questa sera, il Debrecen affronterà i granata al Moccagatta di Alessandria per l’andata del secondo turno di qualificazione di Europa League.

Nel pre partita hanno parlato due vecchie conoscenze del calcio italiano, adesso in forza al Debrecen. Si tratta di Daniel Tozser, con un passato al Genoa, e di Tomas Kosicky, ex Novara e Catania.

Il centrocampista ungherese ha colpito la città di Alessandria e lo stadio Moccagatta nella conferenza stampa di presentazione del match: “È un po’ strano giocare in questo stadio. Per partite di Europa League come questa è strano giocare in stadi così piccoli. Come qualità è di basso livello”.

Kosicky, invece, ha rilasciato una lunga intervita a tuttomercatoweb.com: “A livello atletico possiamo accorciare il gap, avendo iniziato prima la preparazione. Anche se io, avendo giocato per sei anni in Italia, so bene quanto siano accurate le preparazioni da parte delle squadre italiane e non mi aspetto un Toro impreparato, anzi”.

Leggi anche:

Torino-Debrecen, i Convocati di Mazzarri per il preliminare di Europa League