Torino eliminato dalla Coppa Italia, Giampaolo: “Questo calendario non mi piace”

COPPA ITALIA – A margine dell’eliminazione del Torino dalla TIM Cup, mister Marco Giampaolo ha parlato ai microfoni di Rai Sport per commentare la sfida di San Siro, conclusasi ai calci di rigore.

“La squadra ha fatto bene, – ha dichiarato il tecnico del Toro – perdere così dopo 120 minuti é una beffa. Abbiamo onorato la competizione, giocandocela fino alla fine. Sabato ci aspetta una partita fondamentale, la quinta in tredici giorni. Questo calendario non mi piace, non ci sono tempi di recupero.

Ho chiesto ai ragazzi di giocare, – ha aggiunto Giampaolo – non c’é una competizione diversa dall’altra. Peccato per come é andata perché i rigori sono una lotteria.

Il mercato? Dovete chiedere a Vagnati. Pubblicamente non dirò mai di cosa ho bisogno, per rispetto dei ragazzi che alleno. Posso dire che Meitè non era a disposizione perché é in partenza, poi quello che succede domani non lo so”.

Leggi anche:

Calciomercato, accordo di massima fra Torino e Napoli: manca il sì di Lobotka

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.