Torino FC, l’AEK Atene pensa al riscatto di Lucas Boyé

Boyé Torino – Secondo quanto si apprende da fonti greche, l’AEK Atene starebbe pensando di riscattare Lucas Boyé dal Torino al termine della stagione.

Il classe 1996 si sta ritagliando uno spazio importante nel club della capitale greca, che attualmente si trova al terzo posto della Souper Ligka Ellada. Continua a essere poco prolifico per quanto riguarda le reti segnate, soltanto 1 in 23 presenze fra campionato, Coppa di Grecia e Champions League, ma ha messo in mostra ottimi colpi. Tanto che l’AEK Atene potrebbe decidere di pagare al Torino i 7,5 milioni di euro pattuiti in estate per il riscatto.

Una cifra importante per un giocatore che di fatto non fa parte del progetto tecnico granata e che il club di Urbano Cairo potrebbe reinvestire nel prossimo mercato.

Dopo l’infruttuoso prestito della scorsa stagione al Celta Vigo, Boyé sembra aver trovato la sua dimensione nella penisola ellenica. Il Torino si augura dunque che l’argentino possa continuare a far bene da qui a fine stagione e che magari si possa sbloccare anche in zona goal. Se l’operazione andasse in porto il Torino potrebbe realizzare una ricca plusvalenza.

(Fonte foto: profilo Instagram di Lucas Boyé)

Leggi anche: 

Palermo, agente di Izzo: “Sognava il Napoli, ora però il suo sangue è granata”

Belotti cerca il ritorno al Goal contro il Napoli, una delle sue vittime preferite