Torino FC, l’ex obiettivo granata Andersen: “Vi spiego perché ho scelto il Fulham”

Joachim Andersen, ex obiettivo di mercato del Toro, ha rilasciato un’intervista al portale 90min.com durante la quale ha spiegato perché ha scelto il Fulham. Ecco di seguito le sue dichiarazioni:

“Al Lione non ero felice, non mi sentivo valorizzato, desideravo giocare con maggiore continuità. Negli ultimi giorni  ho fatto capire alla dirigenza del Lione che volevo andare via in prestito.

Scegliere il Fulham è stato facile, anche se avevo parlato con diversi club di Serie A (in particolare con il Toro).

A convincermi in modo definitivo è stato Scott Parker, il mio nuovo allenatore: propone un buon calcio, e predilige impostare dalle retrovie. Uno stile che mi si addice.

Rudi Garcia non mi ha dato molte occasioni per mettermi in mostra. Ora voglio tuttavia giocare il più possibile, e tornare in Francia come un calciatore più completo. Ora ho la possibilità di giocare con continuità in Premier League, e dimostrare il mio valore”.

(Fonte foto: Foot Mercato)

Leggi anche: 

Biglietti Torino-Cagliari: prezzi e dove acquistarli 

Sono 15 i giocatori del Torino in prestito in altre squadre: ecco l’elenco completo

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.