Torino FC, Cairo: “I tifosi mi chiedono di vendere? Il dissenso è uno stimolo”

Torino FC – Urbano Cairo è interventuo ieri durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico granata Moreno Longo. Il presidente ha così risposto alla domanda di un cronista presente in sala riguardo al fatto che parte dei tifosi desidera che il Toro venga messo in vendita:

“Il dissenso popolare può essere capito. Le aspettatove a inizio stagione erano altre. Ci stanno malcontento e malumore. Era già capitato anche in passato. Occore avere la forza di accettare il dissenso e capirlo. Deve essere preso come uno stimolo per migliorare. Mettersi in discussione è molto importante.

Io pensavo di aver fatto le cose giuste confermando in blocco la squadra e investendo 22 milioni su Verdi. E ricevevo molti messaggi di elogio per uesto. Oggi non è più così. Il dissenso popolare va tenuto in grande considerazione. Avanti con determinazione” 

Dichiarazioni integrali su Tuttosport.

(Fonte foto: Napoli 1926)

Leggi anche: 

La conferenza stampa di presentazione di Moreno Longo come nuovo allenatore del Toro

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.