Torino FC, Cairo: “Mai venderei il club dopo una stagione come questa”

Cairo chiude alla cessione del Toro – Urbano Cairo ha rilasciato alcune dichiarazioni all’ANSA, in merito alle voci di una possibile cessione del Torino FC a una cordata di imprenditori. Eccole di seguito.

Le Parole di Urbano Cairo all’ANSA

“Mai venderei il Torino dopo una stagione come questa, anche se non è detto che io debba restare a vita alla guida di questa società. Hanno lasciato Milan e Inter presidenti storici e importanti come Berlusconi e Moratti…

L’annata che abbiamo vissuto non è certo in linea con le nostre aspettative. L’anno scorso siamo arrivati settimi, abbiamo tenuto tutti i giocatori e abbiamo fatto un investimento importante di 25 milioni di euro per Verdi, oltre a Lyanko che è rientrato. Ma è stata un’annata sfortunata. A volte capita: aver raggiunto la salvezza, pur con due giornate di anticipo, non è un obiettivo coerente con la storia degli ultimi nove anni di serie A del Toro in cui la media di posizione ottenuta è stata intorno all’ottava”. (ANSA).
(Fonte foto: Napoli 1926)

Leggi anche: 

PAGELLE SPAL-TORINO 1-1 / I Granata sono matematicamente salvi

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.