Torino FC, Cairo: “Vorrei portare i tifosi in Champions, ma quest’anno è difficile”

Cairo Champions League – Il presidente del Torino Urbano Cairo è intervenuto telefonicamente alla cena del Toro Club Saluzzo e ha parlato del momento della squadra granata. Ecco le sue dichiarazioni:

“Si sta concludendo ora la semifinale fra Barcellona e Liverpool. Vi piace la Champions League, eh? Riuscire a qualificarci in questa stagione però e per me difficile. L’Atalanta ha tre punti di vantaggio e sta andando a mille. Noi dobbiamo pensare ad affrontare tutte i match come quello col Milan. A fine campionato conteremo i punti. Intanto penso che essere in questa posizione sia già buono per noi e io per primo ne sono orgoglioso. Ora è cruciale continuare su questa strada. Abbiamo fatto bene, buttando via alcune partite, questo però è fatale. 

Nel calcio ci sono momenti in cui dici: avessimo giocato così quella gara ora saremmo quarti. Di punti tuttavia ne gettano via tutti. Bisogna cercare di evitarlo, ma a volte purtroppo succede. Adesso bisogna dare un senso a tutto ciò che si è fatto finora. 56 punti, soltanto nel 2013-14 con 57 facemmo meglio, ma abbiamo ancora quattro giornate da disputare”. 

(Fonte foto: Napoli 1926)

Leggi anche: 

Juventus-Torino: come e dove vederla e risultato in tempo reale

Izzo: “Affrontiamo il Derby senza paura e con un pizzico di follia”