Torino FC, Joao Pedro per rilanciare Verdi

Torino FC, Joao Pedro per rilanciare Verdi – Come ormai riportato da diversi giorni, il Torino ha messo gli occhi su Joao Pedro del Cagliari.

Prezzo del cartellino attorno ai 15 milioni di euro, ma si è anche parlato di un possibile scambio alla pari con Zaza ed Edera in direzione Sardegna. L’acquisto di Joao Mario rappresenterebbe sicuramente un arricchimento tattico per il Toro, ma nei piani del club granata sarebbe anche funzionale al rilancio di Simone Verdi. 

L’ex Napoli ha finora deluso all’ombra della Mole, ma va detto che non è stato mai effettivamente impiegato nel suo ruolo naturale: l’esterno d’attacco. Con l’arrivo di Joao Pedro il Torino potrebbe adottare un attacco a tre, declinabile in un 3-4-3 o in un 4-3-3, inserendo appunto il brasiliano e Verdi sugli esterni e il Gallo Belotti al centro.

Questa sembra essere l’idea tattica del Toro a prescindere dalla conferma o meno di Moreno Longo in panchina. Molto probabilmente i granata giocheranno col tridente, proprio per cercare di far tornare Verdi ai fasti visti a  Bologna e non dilapidare cos’ un patrimonio.

(Fonte foto: ItaSportPress)

Leggi anche: 

L’Inter offre un attaccante al Torino in cambio di Izzo i dettagli

Toro interessato a un giocatore della nazionale uruguaiana

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.