Torino FC, Millico: “Il destino ci è stato avverso, grazie a tutti per la bella stagione”

Millico Torino – La corsa verso lo Scudetto Primavera per il Torino si è purtroppo arrestata in semifinale contro l’Atalanta. 4-3 il risultato definitivo al termine dei tempi supplementari, una gara in cui i giovani granata hanno dato tutto, uscendo a testa alta. Vincenzo Millico sul suo profilo Instagram ha fatto un bilancio della stagione, ringraziando società, allenare, staff, compagni e ovviamente i tifosi.

View this post on Instagram

Tante volte non va sempre come l’avevi immaginata,provata e sognata. Ieri è stata dura per tutti noi e siamo consapevoli di quello che abbiamo fatto ma sicuramente non possiamo rimproverarci di non averci provato fino all’ultimo secondo. Dispiace tantissimo uscire in questa maniera, uscire con il rammarico di un gol al 95’ che sembrava che il destino fosse dalla nostra parte e invece non era così. Un’atra stagione è finita è sicuramente ci siamo tolti delle soddisfazioni anche se alla fine non siamo riusciti a raggiungere tutti gli obbiettivi, ma alla fine dei conti possiamo essere orgogliosi di quello che abbiamo fatto e espresso. Voglio ringraziare tutte le persone che hanno contribuito ad una stagione così bella, partendo dai compagni, lo staff e la società. Con la speranza che il futuro possa regalare a tanti di noi che entrano nel “mondo nei grandi” soddisfazioni e grande gioie. E infine voglio ringraziare tutti i tifosi che ci hanno sostenuto durante tutta la stagione e tutte le persone che in tutto questo tempo mi hanno fatto sentire il loro calore. Grazie di cuore e grazie @torinofc1906 ❤️🙏🏻

A post shared by Vincenzo Millico (@mi11ico) on

“Tante volte non va sempre come l’avevi immaginata, provata e sognata. Ieri è stata dura per tutti noi e siamo consapevoli di quello che abbiamo fatto ma sicuramente non possiamo rimproverarci di non averci provato fino all’ultimo secondo.

Dispiace tantissimo uscire in questa maniera. Uscire con il rammarico di un gol al 95’ che sembrava che il destino fosse dalla nostra parte e invece non era così.
Un’altra stagione è finita è sicuramente ci siamo tolti delle soddisfazioni anche se alla fine non siamo riusciti a raggiungere tutti gli obbiettivi, ma alla fine dei conti possiamo essere orgogliosi di quello che abbiamo fatto e espresso.
Voglio ringraziare tutte le persone che hanno contribuito ad una stagione così bella, partendo dai compagni, lo staff e la società. Con la speranza che il futuro possa regalare a tanti di noi che entrano nel “mondo nei grandi” soddisfazioni e grande gioie.
E infine voglio ringraziare tutti i tifosi che ci hanno sostenuto durante tutta la stagione e tutte le persone che in tutto questo tempo mi hanno fatto sentire il loro calore. Grazie di cuore e grazie Torino FC”.

(Fonte foto: Tuttosport)

Leggi anche: 

Bonucci: “L’Italia deve avere uno spirito alla Belotti. Sirigu lo conosco da quando…”

Bessa nome nuovo per il centrocampo del Toro, ma c’è una forte concorrenza: i dettagli

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.