Torino in Europa League al posto del Milan: è ufficiale

Il Torino si qualifica alla prossima UEFA Europa League grazie all’esclusione del Milan dalla seconda competizione europea per club. I granata coronano così una grande stagione della squadra di Walter Mazzarri.

Il sito del TAS ha appena pubblicato il Consent Award tra Milan e Uefa con il quale è stata sancita l’esclusione del club rossonero dalla prossima edizione dell’Europa League.

Torino in Europa League al posto del Milan: è ufficiale

Il Torino partirà dal secondo turno preliminare, dove affronterà la vincente tra Debrecen e Kulesi (qui maggiori informazioni su date e avversarie). I granata raggiungono in Europa League le altre due italiane, Lazio e Roma, già qualificate alla fase a gironi.

Questa la decisione del TAS:

AC Milan is excluded from participating in the UEFA Club Competitions of the sporting season 2019/2020 as a consequence of the breach of its FFP break-even obligations during the 2015/2016/2017 and the 2016/2017/2018 monitoring periods“.

Leggi anche:

Torino contro Debrecen o Kukesi in Europa League: le Date delle Partite

Sorrentino a Sky Sport: “Futuro al Torino? Lì è casa mia”

Torino in Europa League al posto del Milan escluso?