Torino-Lecce Diretta Live: Risultato in Tempo Reale (Serie A 2019-20)

Torino-Lecce Diretta – Questa sera, lunedì 16 settembre 2019, il Torino chiuderà la terza giornata di Serie A ospitando il Lecce. Calcio d’inizo fissatto alle ore 20.45 allo Stadio Olimpico Grande Torino. Di seguito la diretta testuale dell’incontro.

Torino-Lecce Risultato in Tempo Reale

DIRETTA LIVE A PARTIRE DALLE ORE 20.45

SEGUI LA DIRETTA (Premi F5 per aggiornare il live)

98′ Il Lecce vince 2-1 in casa del Torino

79′ Esce De Silvestri ed entra Laxalt.

77′ Contropiede del Torino, Belotti arriva al tiro ma Gabriel para.

74′ Mancosu porta in vantaggio il Lecce

72′  Esce Baselli ed entra Verdi nel Torino.

68′ Tiro da fuori di Tachtsidis, finisce parecchio lontano dalla porta di Sirigu.

62′ Doppio cambio nel Lecce, escono Farias e Lapadula ed entrano Babacar e Mancosu.

58′ Belotti realizza dagli undici metri!

55′ Calcio di rigore per il Torino, ammonito Tabanelli per trattenuta su Zaza.

52′ Annullata una rete a Belotti per fuorigico.

50′ Ammonito Lapadula per fallo su Rincon.

46′ Primo cambio per Mazarri, esce Berenguer ed entra Zaza sul terreno di gioco.

II Tempo

45’+2′ La prima frazione di gioco termina con il Lecce in vantaggio 1-0 sul Torino.

45’+1′ Berenguer mette un bel pallone in mezzo all’area, De Silvestri colpisce di testa ma la sfera va sopra la traversa.

42′ Anzione insistita dei granata, Rincon arriva al tiro da fuori ma non trova lospecchio della porta.

39′ Ammonito Berenguer per fallo tattico ai danni di Falco.

34′ Lecce in vantaggio grazie alla rete di Farias che ribatte in reto il tiro parato da Sirigu a Falco.

28′ Il Torino fa la partita, ma al momento la difesa della squadra ospite difende bene.

21′ Buon filtrante per Berenguer che però pecca di altruismo anziché concludere a rete.

19′ Duro scontro di gioco fuori area fra Sirigu e Lapadula. Il match riprende con l’estremo difensore in campo.

18′ Ammonito Lucioni per aver atterrato Berenguer nell’azione precedente.

18′ Tiro di Belotti da fuori area, troppo strozzato, non trova la porta.

15′ Ammonito Rossettini per aver trattenuto Belotti su azione di contropiede.

14′ Le due squadre si studiano, al momento nessuna delle due riesce a prevalere, sfida giocata prevalnetemente a centrocampo.

8′ Ottimo assist di Belotti in mezzo all’area piccola, Berenguer non riesce però a deviare.

4′ Buon avvio del Lecce, che si fa vedere con insistenza nella metà campo del Toro.

1′ Partiti, comincia Torino-Lecce!

I Tempo

FORMAZIONI UFFICIALI TORINO-LECCE

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Djidji, Bonifazi; De Silvestri, Baselli, Rincon, Meité, Ola Aina; Berenguer, Belotti. All. Mazzarri

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Tabanelli, Tachtsidis, Majer; Falco; Lapadula, Farias. All. Liverani 

Il Toro è a punteggio pieno dopo due turni di campionato, ha infatti battuto sia il Sassuolo che l’Atalanta, il Lecce invece non è ancora riuscito a fare punti. I pugliesi hanno perso contro l’Inter ed Hellas Verona.

Probabili Formazioni Torino-Lecce

In casa granata Mazzarri avrà a disposizione Zaza, l’attaccante lucano si giocherà una maglia da titolare al fianco di Belotti con Berenguer. Lo spagnolo parte leggermente favorito. Iago Falque sabato è sceso in campo per 60′ con la Primavera contro i pari età del Napoli, ma il tecnico toscano non lo ha convocato per la sfida di stasera. Escluso anche Nkoulou in difesa dovrebbero giocare Izzo, Djidji e Bonifazi. Sugli esterni spazio a De Silvestri e Aina. I nuovi arrivati Laxalt e Verdi dovrebbero partire dalla panchina.

I salentini potranno nuovamente contare su Farias, che ha scontato la squalifica, il favoritoper affiancare Lapadula in attacco resta però Falco. Babacar, che non ha ancora 90′ di autonomia, potrebbe entrare a match in corso. Dell’Orco e Imbula non prenderanno parte alla partita a causa di problemi fisici.

Torino (3-5-1-1): Sirigu; Izzo, Djidji, Bonifazi; De Silvestri, Baselli, Meitè, Rincon, Aina; Berenguer; Belotti. All. Mazzarri

Probabile formazione Lecce (4-3-1-2): Gabriel, Benzar, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Shakhov; Mancosu; Falco, Lapadula. All. Liverani

Leggi anche: 

Quale sarà il futuro di Vittorio Parigini? Ecco tutti gli scenari possibili

Il Torino lavora al rinnovo di Kevin Bonifazi: dettagli e durata del nuovo contratto