Torino-Roma 2-3: le dichiarazioni di Longo post partita (Serie A 2019-20)

Torino-Roma 2-3 – Moreno Longo è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine della gara persa 3-2 dal Torino in casa contro la Roma. Ecco di seguito le sue dichiarazioni:

“Contro la Roma abbiamo giocato una partita a viso aperto ribattendo colpo su colpo con le energie che abbiamo a disposizione. Siamo la squadra con i primi tre/quattro giocatori per minutaggio.

Riguardo a Edera e Millico è stato un provvedimento disciplinare, ci sono delle situazioni in cui non si può sgarrare. Ci vuole rispetto per il club a cui si appartiene. Sono giovani e credo che possano imparare la lezione. I panni sporchi si lavano in casa.

Il mio futuro? Sono orgoglioso di aver raggiunto la salvezza non era affatto scontato vista la situazione del Toro quando sono arrivato. Qualora fossi chiamato io ad allenare il Toro è giusto che ascoltino le mie richieste e le mie idee su come costruire la squadra. Se invece optassero per altre scelte, ci sarà sempre l’orgoglio di aver allenato questa squadra e il ringraziamento per avermi dato questa opportunità”

Leggi anche:

PAGELLE TORINO-ROMA 2-3 / Berenguer e Singo in rete per i Granata

Torino-Roma, non convocati Edera e Millico: ecco perché 

Progetto Taurinorum in conferenza stampa: “Torino? Cairo vogliamo stanarlo” (Video)

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.