Torino-Sudtirol Streaming: Diretta Link Online Rai Sport, Radio

Torino-Sudtirol Streaming – Sarà trasmessa su Rai Sport la sfida valida per il quarto turno di Coppa Italia tra Torino e Sudtirol. Calcio d’inizio alle ore 20.45 nella cornice dello Stadio Olimpico Grande Torino. Di seguito tutte le informazioni su dove vedere Torino-Sudtirol streaming gratis diretta link online Rai Sport, Radio.

Torino-Sudtirol Streaming: Diretta Link Online Rai Sport, Radio

DIRETTA LIVE A PARTIRE DALLE ORE 20.45

SEGUI LA DIRETTA (Premi F5 per aggiornare il live)

 

90’+3′ Triplice fischio, il Torino vince 2-0 contro il Sudtirol.

84′ Nel Sudtirol esce Mazzocchi ed entra Antezza.

81′ Berenguer parte in contropiede e serve Edera che segna il goal del raddoppio. 

79′ Ultimo cambio per i granata esce Parigini entra Rincon sul terreno di gioco.

71′ Annullata una rete per fuorigioco al Sudtirol

70′ Altro cambio per i padroni di casa, esce Soriano ed entra Aina

66′ Altro cambio per gli ospitiesce Fink che viene sostituito da Morosini.

58′ Primo cambio anche per Mazzarri esce dal campo Baselli al suo posto entro Meité

55′ Buono spunto sulla sinistra di Berenguer che crossa dal fondo, la difesa avversaria è costretta a deviare in angolo.

51′ Primo cambio nel Sudtirol esce Procopio, ragazzo in prestito dal Torino, e al suo posto entra Turchetta.

49′ Inizio di ripresa senza particolari patemi, il Torino gestisce.

II Tempo

45’+2′ Fine primo tempo, Toro in vantaggio per  1-0 contro il Sudtirol.

42′ Costantino cade a terra in area, per l’arbitro è simulazione e ammonisce così il calciatore.

38′ Iniziativa personale del numero 10 Fink che arriva al tiro, fuori però di parecchio.

35′ Granata in questo momento padroni della partita, gli ospiti non riescono a reagire.

30′ Buona azione dei granata, Edera arriva al tiro da dentro l’area ma il portiere avversario para.

24′ Come non detto il Torino riesce a trovare la rete del vantaggio con Soriano.

22′ Il Torino prova a sfondare ma il muro del Sudtirol regge bene.

17′ Buon contropiede della squadra trentina, Costantino conclude però maldestramente.

14′ Punizione dalla trequarti per il Sudtirol, la difesa del Torino respinge.

11′ Il Toro costruisce gioco principalmente sulla fascia destra dove agisce Parigini.

9′ Un tiro da fuori area di Baselli finisce alto sopra la traversa.

5′ fase di studio della partita, i granata  con in campo praticamente tutte le seconde linee provano a prendere le misure.

1′ Partiti! Calcio d’inizio affidato alla squadra ospite.

I Tempo

Formazioni Ufficiale

TORINO (3-5-2): Ichazo; Bremer, Lyanco, Moretti; Parigini, Baselli, Lukic, Soriano, Berenguer; Edera, Zaza. A disposizione: Rosati, Sirigu, Belotti, Falque, Ansaldi, Damascan, Meite, De Silvestri, Djidji, Nkoulou, Aina, Rincon. Allenatore: Mazzarri

SUDTIROL (3-5-2): Offredi; Ierardi, Casale, Vinetot; Oneto, Fabbri, Berardocco, Fink, Procopio; Costantino, Mazzocchi. A disposizione: Gentile, Antezza, Turchetta, Boccalari, Zanon, De Rose, De Cenco, Tait, Ravaglia, Morosini. Allenatore: Zanetti

La sfida tra Torino e Sudtirol sarà trasmessa gratis dal canale Rai Sport, sarà inoltre possibile ascoltare la diretta radiofonica su sulle frequenze FM di Rai Radio 1.

Sarà inoltre possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale anche sulla comunità di Torino YSport su Facebook e Instagram. La nostra comunità di tifosi granata. Il nostro referente di Torino YSport, Jacopo Formia, aggiornerà in tempo reale sull’andamento dell’incontro direttamente dallo Stadio Olimpico Grande Torino. Ampio post partita con dichiarazioni dei calciatori e dei protagonisti sempre su Torino YSport.

Probabili Formazioni Torino-Sudtirol

Il tecnico granata Walter Mazzarri sembra intenzionato a dare spazio a molti elementi della rosa che finora hanno trovato poco spazio. Sarà un’occasione per questi ragazzi di mettersi in mostra e tentare di scalare le gerarchie.

Torino (3-4-1-2): Ichazo; Bremer, Lyanco, Moretti; Parigini, Lukic, Baselli, Berenguer; Soriano; Edera, Zaza.

Sudtirol (3-4-1-2): Offredi; Vinetot, Casale, Ierardi; Tait, Morosini, Fink, De Rose, Fabbri; Costantino, De Cenco.

 

 

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.