Torino-Verona 1-1: le dichiarazioni di Giampaolo post partita (Serie a 2020-21)

Torino-Verona 1-1 – Giampaolo è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine della sfida pareggiata 1-1 dal Toro in casa contro il Verona. Di seguito le sue dichiarazioni:

“Al di là del risultato finale c’è da sottolineare una prestazione importante della squadra. Abbiamo avuto solo due giorni per prepararla.

Contro l’Hellas si gioca male, perché è il suo modo di essere e se fai errori ti puniscono. Siamo stati bravi a rimontare una partita che in altri tempi ci avrebbe visti tramortiti. La squadra non ha mai perso lo spirito. Abbiamo fatto una partita di grande sacrificio. 

Ho salutato Juric e gli ho fatto i complimenti. Conosco il suo modo di giocare da tempo, è bravo perché la sua squadra è riconoscibile. Glielo dissi già la prima volta in cui lo affrontai. 

Mercato? Queste sono domande che dovete fare a direttore sportivo e società. Gli allenatori contano poco, perché il mercato lo fanno loro in base a finanze e a uscite. Poi ovviamente fra di noi ci confrontiamo”.

(Fonte foto: Sky Sport)

Leggi anche:

PAGELLE TORINO-VERONA 1-1 / Rete di Bremer nel finale

Club di Serie A interessato a Nkoulou e Zaza: i dettagli

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.