Venezia-Torino 1-1, le dichiarazioni di Juric post partita (Serie A 2021-22)

Venezia-Torino 1-1 – Ivan Juric è intervenuto ai microfoni di Dazn al termine della gara pareggiata 1-1 dal Torino in casa del Venezia. Ecco di seguito le sue dichiarazioni:

“Match tosto e duro. Il Venezia si è difeso bene e cercavano di ripartire. Noi abbiamo fatto una bella prestazione. L’episodio del rigore poi è stato decisivo. Potevamo fare qualche punto in più da inizio stagione a oggi

Singo è giovane. Deve crescere, si applica tanto. Ha molte cose da migliorare ma sta crescendo bene.

Credo che siamo all’inizio del percorso. Facciamo già le cose bene, oggi avevamo anche tante assenze in avanti. Dobbiamo sicuramente migliorare ma siamo sulla buona strada. Vedo la voglia di fare bene nei ragazzi. Oggi il Venezia ha meritato il pareggio.

Cosa dirò a Djidji? lui è la più grande scoperta in positivo da inizio ritiro. Sta giocando benissimo, purtroppo è stato protagonista in negativo in questi ultime due partite. Non perderà la mia stima e non deve perdere fiducia, sta facendo benissimo. Doveva andare via invece meno male che è rimasto.

La prossima sfida contro la Juve? Sarà una partita dura. Il derby è il derby, lo può vincere chiunque. Noi cercheremo di fare una gara sulla scia di queste cercando di vincere. Ci mancano tanti giocatori ma quelli che siamo daremo battaglia”

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.